WSBK - Laguna Seca 2016
Laguna Seca (Stati Uniti) - 10 luglio. Laguna Seca è uno dei circuiti più spettacolari del mondo, ma è anche situato nel cuore della cultura motociclistica americana. In California c’è sempre il più grande mercato per le vendite di moto in America, ed è stato proprio lungo la strada del circuito, a Hollister, che la comunità dei fuorilegge è nata quasi 50 anni fa. Quello che accade in California ha sempre una risonanza nel resto degli Stati Uniti e gli eventi hanno un forte impatto sul resto della nazione. È per questo che lo scorso fine settimana il round del WorldSBK potrebbe essere stato così importante nel futuro delle corse americane - entrambe le gare del WorldSBK sono state emozionanti con grandi lotte per la vittoria, e la folla è rimasta affascinata dall’emozione della manifestazione.

Gara 1 ha visto Jonathan Rea conquistare la sua prima vittoria sul circuito degli Stati Uniti, dopo aver combattuto con il suo compagno di squadra Tom Sykes per ottenere il successo in grande stile. In sella ad una moto dove si sente sempre più a suo agio, la vittoria è stata molto importante nella lotta per il titolo - Laguna Seca è il primo di una serie di circuiti del calendario dove Rea non aveva mai vinto prima. Il favorito Chaz Davies - che aveva fatto la doppietta lo scorso anno – è scivolato in Gara1 dopo aver perso l’anteriore, continuando così i momenti difficili degli ultimi round, ma domenica è arrivata la redenzione per il pilota Ducati che ha duellato con il suo compagno di squadra ed entrambi i piloti Aruba.it sono successivamente saliti sul podio. Sykes ha migliorato il suo week end nella giornata di domenica: l’alfiere KRT ha centrato la vittoria davanti alla coppia Ducati e ha ottenuto una grande quantità di punti nella lotta al titolo, considerando il ritiro del suo compagno di squadra.

Tutto questo senza menzionare i spettacolari sorpassi di Rea al Cavatappi, un promemoria se ce ne fosse stato bisogno di ricordare che Laguna Seca è un luogo così leggendario nel cuore della cultura motociclistica americana.

C'è stato anche un grande aumento di spettatori nel round americano del 2016, quasi il 30% in più rispetto all’anno scorso, e se questo può essere in parte collegato all’arrivo di Nicky Hayden nel WorldSBK – che era anche un aspirante al podio – bisogna anche tener conto del rilancio del Campionato nazionale. Hayden, che ha vinto il suo primo GP e l’AMA su questo tracciato, ha ottenuto il podio nella giornata del sabato e ha avuto una grande accoglienza - qualcosa che ha commentato anche il vincitore Jonathan Rea, che ha notato la passione americana - e poi il Kentucky Kid ha seguito la lotta per la vittoria in MotoAmerica con tutti i suoi tifosi connazionali. Grazie alla competizione nazionale stanno nascendo nuovi idoli, la storia del nuovo successo americano non è collegata esclusivamente a Nicky Hayden nel World Superbike.

Laguna Seca, 9 luglio 2016, Superbike - Risultati gara 1

1 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
2 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
3 69 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
4 60 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
5 22 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1
6 32 L. SAVADORI ITA IodaRacing Team Aprilia RSV4
7 12 X. FORÉS ESP Barni Racing Team Ducati Panigale
8 81 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000
9 15 A. DE ANGELIS RSM IodaRacing Team Aprilia RSV4
10 59 N. CANEPA ITA P Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1

Laguna Seca, 10 luglio 2016, Superbike - Risultati gara 2

1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
2 34 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale
3 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale
4 12 X. FORÉS ESP Barni Racing Team Ducati Panigale
5 69 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
6 81 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000
7 60 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
8 59 N. CANEPA ITA Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1
9 13 A. WEST AUS Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R
10 40 R. RAMOS ESP Team GoEleven Kawasaki ZX-10R

Superbike - Classifica piloti

1 REA p.368
2 SYKES p.322
3 DAVIES p.260
4 GIUGLIANO p.185
5 VAN DER MARK p.185
6 HAYDEN p.173
7 TORRES p.155
8 CAMIER p.110
9 SAVADORI p.110
10 FORÉS p.97

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.