Fassi Official SBK Sponsor Barcellona (Spagna), lunedì 10 novembre 2014 – Dorna WSBK Organization e la FIM (Fédération Internationale de Motocyclisme) sono liete di annunciare l’arrivo di un nuovo circuito nel calendario 2015 del Mondiale Superbike. Il Chang International Circuit, in Buriram, Tailandia, ospiterà il Campionato Mondiale eni FIM Superbike per la prima volta in assoluto, dal 20 al 22 marzo 2015. L’accordo tra DWO e gli organizzatori dell’evento ha una durata di 3 anni.

A seguito del recente sopralluogo effettuato presso il circuito, i rappresentanti FIM e Dorna hanno approvato il processo di omologazione della pista e appurato che, sia il tracciato, sia le strutture sono pronti per accogliere il Mondiale Superbike.
La Tailandia è la ventiquattresima nazione ad ospitare un round del Mondiale eni FIM Superbike e, come tutta l’Asia, rappresenta un mercato strategico per il campionato delle derivate dalla serie e per i suoi partner. L’interesse per il motociclismo e la presenza di un elevato numero di appassionati potranno assicurare un’alta partecipazione di pubblico all’evento. Il round tailandese si aggiunge alla lista dei 12 appuntamenti del 2014 già confermati per la prossima stagione. Dorna e FIM stanno lavorando insieme per finalizzare il calendario 2015, che vedrà un massimo di 15 round e sarà pubblicato il prossimo 18 novembre.

Javier Alonso, Dorna WSBK Executive Director: “Siamo felici di poter annunciare l’arrivo della Tailandia nel calendario WSBK, come chiara dimostrazione dell’intento di raggiungere nuovi mercati chiave per l’industria motociclistica. Negli scorsi due anni il Mondiale Superbike ha fatto tappa in alcune aree molto importanti come gli Stati Uniti, la Malesia, l’Australia ed il Qatar, con eventi di grande successo, e su questa scia continueremo il nostro lavoro.”

Vito Ippolito, FIM President: “Uno degli obiettivi della FIM è quello di essere presente in tutti i continenti. In Tailandia c’è grande passione per le moto ed avere finalmente una tappa mondiale lì nel 2015 è un grande traguardo per tutti noi ed è importantissimo per il nostro sport.”

Newin Chidchob, Chang International Circuit President: “Il Chang International Circuit è situato in Buriram, una delle province a nord est della Tailandia, e può ospitare fino a 40 mila spettatori. La pista è lunga 4,554 km e le sue 12 curve sono disegnate per assecondare le massime velocità. Lo scorso ottobre il circuito ha ospitato il Buriram United Super GT, con circa 131 mila spettatori e centinaia di media accreditati a coprire l’evento. Non vediamo l’ora di ricevere la nostra prima competizione mondiale di moto e siamo orgogliosi che sia il Campionato Mondiale eni FIM Superbike.”

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.