SBK - Riders Media EventMisano, giovedì 19 giugno 2014 – Un folto gruppo di piloti del Campionato Mondiale eni FIM Superbike ha preso parte oggi ad un’insolita gara di pedalò, presso la spiaggia pubblica di Misano Adriatico, per il pre-evento di questo settimo round della stagione.

A Loris Baz (Kawasaki Racing Team), Marco Melandri (Aprilia Racing Team), Davide Giugliano (Ducati Superbike Team), Eugene Laverty (Voltcom Crescent Suzuki), Leon Haslam (Pata Honda World Superbike), Niccolò Canepa (Althea Racing Team Ducati – EVO), Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia Superbike Team – EVO), Claudio Corti (MV Agusta Reparto Corse), Alessandro Andreozzi (Team Pedercini Kawasaki – EVO), Aaron Yates (Team Hero EBR) e Ayrton Badovini (Team Bimota Alstare – EVO) si sono aggiunti i piloti del Mondiale Supersport Lorenzo Zanetti (Pata Honda), Raffaele De Rosa (CIA Insurance Honda) e Roberto Tamburini (San Carlo Puccetti Racing), per un divertente pomeriggio sotto il sole della Riviera.

I piloti sono stati divisi in coppie, con le prime tre classificate che hanno guadagnato il diritto di partecipare all’ultima corsa. Dopo un avvincente turno, le squadre di Corti/De Rosa, Zanetti/Andreozzi e Canepa/Barrier si sono sfidate per la conquista del successo finale. I piloti hanno dato il massimo, arrivando anche a speronarsi in acqua nelle fasi iniziali della sfida, e ne hanno approfittato Corti e De Rosa di prendere il largo e di fare ritorno sulla spiaggia da vincitori, davanti ad un pubblico caloroso composto da fan, appassionati e curiosi a riempire la spiaggia di Misano.

In “cabina di commento” per l’evento ci sono stati DJ Ringo, storica voce del media partner del Mondiale Superbike, Virgin Radio, e Giovanni di Pillo.

Come avviene ad ogni media event del Mondiale Superbike, tutti i piloti si sono poi concessi al pubblico, firmando autografi e posando in foto con i propri fan.

L’azione in pista comincerà domani con i primi turni di prove libere per tutte le categorie.

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pone ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.