Lastbil 2018

In occasione della fiera svedese del veicolo industriale  in programma ad Elmia in agosto, una tra le più popolari fiere nordeuropee del settore, Fassi Gru e Cranab presentano le loro ultime novità


Fassi Gru, leader mondiale nel settore del sollevamento, come di consuetudine sarà presente alla fiera svedese Lastbil dedicata al settore del veicolo industriale in programma ad Elmia (320 km a sud ovest di Stoccolma) dal 22 al 25 agosto. Un appuntamento biennale nato 35 anni fa e che in occasione dell’ultima edizione del 2016 ha richiamato più di 40000 visitatori e 415 espositori da tutta Europa.

Il distributore nazionale del marchio italiano, l’azienda Fassi Sverige AB con sede a Göteborg, sarà presente allo stand U502:10 con tutte le ultime novità appartenenti alle varie gamme prodotto di Fassi Gru.

Il produttore Svedese Cranab AB di Vindeln partecipa invece allo stand U503:23 con le ultime novità per quanto riguarda le attrezzature dedicate all’ambito forestale e al trasporto stradale. La fiera Lastbil è per Cranab un’ottima occasione per presentare al proprio mercato domestico in anteprima la nuova gru: la TZ18.  Questo modello è progettato sia per l’utilizzo nell’ambito forestale che in quello della movimentazione dei materiali riciclabili. Tra le principali caratteristiche di questo modello ricordiamo 1) lo sbraccio massimo di 10,2 m e 2) traversa stabilizzatrice con estensione di 5,2 m

Tra le varie gru esposte allo stand Fassi segnaliamo una F1150RA.2.26 xhe-dynamic dotata di sistema ACF (Automatic Crane Folding) per l’apertura e la chiusura automatica della gru e la gru F545RA.2.26 L324 xe-dynamic dotata di verricello e carrucola abbinati al sistema AWC. Con il sistema ACF di Fassi aumenta la facilità d’utilizzo della gru: grazie a questa nuova funzionalità l’operatore può aprire e chiudere la gru tramite un solo comando manuale che attiva automaticamente una serie di movimenti in sequenza per il corretto posizionamento d’inizio e fine lavori. Il sistema AWC, acronimo di Automatic Winch Control, rileva i movimenti e le variazioni della geometria degli sfili della gru mantenendo costante la distanza della carrucola tra l’occhiello in punta alla gru e il gancio di sollevamento. L’AWC permette all’operatore di avere un controllo pratico sugli spostamenti del carico tramite verricello e carrucola per migliorare l’efficienza complessiva degli interventi riducendone i tempi.

Allo stand Fassi saranno inoltre presenti ben 8 allestimenti: uno Scania R450 LB 8x2*6 Euro 6 allestito con una gru Fassi F990RA.2.28 L426 xhe-dynamic, uno Scania R650 LB8x2*6 Euro 6 allestito con una gru Fassi F1150RA.2.28 L616 xhe-dynamic, un Volvo FH 8x2 Euro 6 allestito con una Fassi F990RA.2.27 L426 xhe-dynamic, uno Scania  G450 LB8x4*4 Euro 6 allestito con una gru Fassi F305A.2.26 xe-dynamic, un Volvo FM 6x2 Euro 6 allestito con una gru Fassi F275A.2.26 e-dynamic, un Merceders Actros 2543L 6x2 Euro 6 allestito con una gru Fassi F295RA.2.26 e-dynamic, un Merceders Atego 918L 4x2 Euro 6 allestito con una gru Fassi F70B.1.24 e-dynamic e un Iveco Daily 72C 17 4x2 Euro 6 allestito con una gru Fassi F70B.1.24 e-dynamic.

Visitate i nostri stand per conoscere più da vicino tutte le novità e la qualità dei prodotti Fassi e Cranab.

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.