Oggi sul canale YouTube "FassiGruTV" di Fassi il nuovo video prodotto con SSAB

Albino (Italia) 1 luglio - Viene oggi pubblicato sul canale YouTube di Fassi "FassiGruTV" il video realizzato con l'azienda svedese SSAB leader internazionale nella produzione di acciai speciali. Fassi ha scelto di utilizzare Strenx 1100 e Strenx 900 di SSAB nella realizzazione di buona parte della componentistica del suo nuovo modello di gru F2150RAL.

Questo video mostra la propria gru top di gamma che opera in un cantiere edile nei pressi di Helsinki in Finlandia, dimostrando di essere una perfetta sintesi tra acciai speciali con proprietà e caratteristiche avanzate e soluzioni progettuali all’avanguardia frutto di oltre cinquant'anni di esperienza Fassi.

Oltre ad un basso rapporto peso-resistenza, l'acciaio utilizzato per le gru articolate ha elevata tenacità, buone proprietà di saldatura e di flessione e infine una valida combinazione in termini di proprietà meccaniche, fisiche e chimiche.

Strenx soddisfa tutte queste esigenze critiche e SSAB migliora costantemente il suo lavoro di sviluppo con acciai avanzati ad alta e ultra-alta resistenza per offrire sempre più vantaggi ai produttori di gru.

Fassi-F2150RAL-knuckle-boon-crane-in-action-on-a-building-site-near-Helsinki

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.