Fassi F660RA.2.28 he-dynamic

Quando sollevare in situazione di difficile accessibilità diventa facile per una gru Fassi

Città del Capo (Sud Africa) - gennaio 2015 - Nella foto una gru Fassi di 62 ton/m impegnata nella movimentazione di un trasformatore elettrico di alta tensione. Questa gru Fassi allestita su un veicolo Iveco di proprietà dell'ente che gestisce la manutenzione e lo sviluppo della rete elettrica nell'area metropolitana di Città del Capo (City of Cape Town’s Electricity Services Directorate) viene utilizzata soprattutto quando gli interventi di manutenzione si devono svolgere in punti di difficile o limitata accessibilità.
Questa situazione è comune in aree densamente urbanizzate. Un'altra situazione tipica di questi tipi di intervento, si verifica quando è necessario movimentare carichi ingombranti in spazi ristretti, in questo caso le gru articolate come le Fassi riescono a risolvere situazioni assai critiche.
Il modello di gru F660RA.2.28 he-dynamic nella foto ha una capacità di sollevamento di 55,35 ton/m e uno sbraccio 20,60 m.

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pone ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.