Tags: 

Fassi F820RA.2.26 xhe-dynamic

Due gru idrauliche Fassi F820RA.2.26 xhe-dynamic destinate a un fornitore di container edili di Londra


Londra (Regno Unito) – Mobile Mini, fornitore di container edili provvisori, ha recentemente investito in due nuovi veicoli Scania a quattro assi da 32 tonnellate, allestiti con stabilizzatori anteriori e gru idrauliche Fassi F820RA.2.26 xhe-dynamic fornite da Fassi UK. Gli autocarri saranno parcheggiati nelle filiali aziendali di Londra e della Valle del Tamigi, e da qui partiranno per essere utilizzati laddove richiesto.

Le gru Fassi, con una capacità di sollevamento di 82 tonnellate metriche a 360°, serviranno principalmente per la consegna di container di stoccaggio o adibiti ad alloggi provvisori edili in aree fortemente edificate: la flessibilità e le dimensioni compatte delle gru contribuiscono infatti a rendere il veicolo estremamente manovrabile, mentre la capacità di sollevamento e le prestazioni superiori agevolano le operazioni di accatastamento anche di due o tre unità. Come dichiarato da Chris Watcham, direttore del dipartimento salute e sicurezza di Mobile Mini: “Questi nuovi autocarri consentono di accedere ad aree altrimenti difficili da raggiungere e di posizionare i carichi con la massima precisione grazie alla maggiore capacità di sollevamento.”

(Per gentile concessione di Fassi UK e The Construction Index)

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.