Scania & Fassi F360B
Padova (Italia) - gennaio 2016. Una gru Fassi F360B con braccio secondario corto e con quattro sfili è la gru allestita sull'ultimo veicolo entrato a far parte della flotta dell'azienda di trasporti "Bettella Francesco srl" di Padova, specializzata nella movimentazione di macchinari e materiali.
Il carro è uno Scania Streamline a tre assi da 490 CV. Il braccio secondario corto della gru consente all'operatore di fare sollevamenti "sotto colonna" più performanti rispetto ai modelli di gru con braccio secondario standard.
Nel caso di movimentazioni di macchinari, questa caratteristica è importante perchè di solito questi interventi sono fatti in ambienti angusti con spazi di manovra molto limitati, per cui poter sollevare meglio vicino la colonna della gru riduce l'ingombro di manovra con conseguente ottimizzazione delle prestazioni in relazione allo spazio complessivo di lavoro.
Una caratteristica molto apprezzata dagli specialisti che normalmente devono movimentare attrezzature all'interno di capannoni industriali o di edifici civili.

Per gentile concessione di Scania Time.

Maggiori informazioni: www.bettellafrancescosrl.com

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.