Due gru articolate Fassi per posizionare un albero di Natale nel centro di Bologna

Fassi Christmas tree in Bologna Bologna (Italia) - sabato 22 novembre. Due gru articolate Fassi una F800RA.2.26 con jib L516 e una F1300RA.2.28 con jib L616 hanno posizionato nel capoluogo emiliano un abete successivamente allestito con addobbi natalizi nel centro medievale della città. Piazza Maggiore è la piazza principale di Bologna, misura 115 metri in lunghezza e 60 metri in larghezza, ed è circondata dai più importanti edifici della città medievale. Il più antico è il Palazzo del Podestà, che chiude la piazza a nord; risale al 1200 ed è sormontato dalla Torre dell'Arengo, che sonando la sua campana chiamava il popolo a raccolta. A questo fu aggiunto in breve il Palazzo Re Enzo, sotto al quale si apre la volta a crociera di un quadrivio pedonale. La collocazione dell'abete compiuta sabato 22 novembre è stato il momento culminate dell'intera operazione, iniziata prima con l'individuazione dell'albero, poi con il suo trasporto eseguito con la supervisione della guardia forestale locale, che sui vicini appennini ha trovato l'albero più ideneo a questo scopo.

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.