Fassi Magazine # 17

50 anni in VETTA


IL RACCONTO
Mezzo secolo di vita e storia raccontato da Franco Fassi, il fondatore dell’azienda sinonimo di determinazione, innovazione e coraggio.

IL FUTURO
Think local, Act Local, Be Global. Identità e innovazione verso una nuova condivisione del valore. Intervista all’amministratore delegato Giovanni Fassi.

TECNOLOGIE
Dall’idea alla gru: sempre un passo avanti. Tutte le tecnologie Fassi: acciai, test a fatica, automazione, sistemi elettronici, verniciatura e personalizzazioni.

BEST PROJECT
In 50 anni dagli stabilimenti Fassi sono uscite 150mila gru. Dalla prima gru Modello 30 all’ultima F1950RAL, massima espressione della potenza Fassi.

RISORSE UMANE
Protagonisti del successo di Fassi: gli uomini e le donne, vero cuore pulsante dell’azienda. In 50 anni il numero di dipendenti è passato da 29 a 484.

50 ANNI DI STORIA
Dal 1965 ad oggi l’azienda ha percorso una strada costellata di successi, innovazioni e traguardi importanti. Dalla prima gru all’internazionalizzazione.

NETWORK
Oggi Fassi è presente in oltre 60 Paesi in tutto il mondo attraverso distributori e concessionari.


fassi-magazine-17-animated

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pongono ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.