APPLICAZIONI PLURIVEICOLO Le gru Fassi adibite al lavoro nelle linee ferroviarie trovano applicazione su varie tipologie di veicoli su rotaia, come vagoni, locomotori, autocarri con doppio sistema di marcia per utilizzo stradale e ferroviario.
 
LIMITATORE DI ALTEZZA Per coadiuvare il lavoro degli operatori nelle sedi e lungo le vie ferroviarie, le gru sono dotate di appositi dispositivi, rivolti prima di tutto a prevenire il contatto accidentale con le linee elettriche (catenarie).
 
ALTRI DISPOSITIVI SUPPLEMENTARI Gestione della rotazione con doppio sensore di prossimità per evitare l’utilizzo della gru in zone con transito ferroviario e selettore a chiave per determinare il lato di lavoro.

Le gru ferroviarie Fassi

Fassi ha maturato un’importante esperienza nel settore delle gru adibite al lavoro su linee ferroviarie, sulla base dell’attenzione che l’engineering dell’azienda da tempo dedica a produrre gru per questa specifica applicazione. Per rendere adatte le proprie gru all’installazione su vagoni, locomotori o autocarri “stradarotaia”, Fassi ha realizzato una serie ferroviaria che dispone di dispositivi propri, rispetto a quanto previsto per gli allestimenti stradali. Questi dispositivi hanno prima di tutto due scopi legati direttamente alla sicurezza: evitare che la gru, con la sua apertura e movimento, arrivi ad ingombrare binari dove è previsto il transito ferroviario; evitare il contatto con le linee elettriche in altezza (denominate “catenarie”). Per evitare l’ingombro di binari attivi, la gru viene dotata di uno speciale selettore a chiave, che permette di determinare il lato dell’autocarro dove si intende operare. L’area di lavoro e quella di rispetto (interdetta alla rotazione e quindi all’ingombro di spazio rotabile), vengono riconosciute tramite la presenza di sensori di prossimità e di bandelle, una per ogni settore di lavoro. Il riconoscimento della manovra di rotazione attuabile a seguito della scelta effettuata sul selettore a chiave, avviene attraverso dei microinterruttori posizionati direttamente sul distributore e collegati al centro di controllo elettronico della gru. Per evitare di entrare in contatto con le catenarie presenti sulla linea ferroviaria, la gru viene dotata di un limitatore di altezza. Il dispositivo è costituito da uno o due microinterruttori installati sulla colonna ed attivati da un supporto installato sul braccio principale, regolabile angolarmente per calibrarne la risposta.

Fassi Gru S.p.A. - Costruttore di gru articolate dal 1956

Fassi Gru è leader di mercato tra i produttori Italiani. La sua gamma di prodotti e il numero di gru vendute la pone ai vertici tra i produttori mondiali di gru idrauliche.
La potenzialità produttiva è di circa 12000 gru all’anno. L’intera gamma è esportata e distribuita in tutto il mondo per una rapida e capillare distribuzione. Dal Canada alla Francia, dall’Inghilterra all’Australia, la professionalità Fassi si pone l’obiettivo di soddisfare le diverse necessità del mercato, spesso legate alle specifiche condizioni geografiche ed economiche delle singole nazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione o cliccando su qualsiasi parte della pagina al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.